I nuovi ceppi di lievito madre sono una minaccia per l’umanità?

Pubblicato il Lascia un commento

I nuovi ceppi di lievito madre sono una minaccia per l’umanità?

Орігель Україна

La mutazione è un processo previsto, poiché il virus, che infetta un gran numero di persone, è in continua evoluzione. Per questo motivo, le persone devono sottoporsi a un nuovo vaccino antinfluenzale ogni anno. I ceppi modificati causati dal COVID-19 sono stati notati per la prima volta quando è stato rilevato in Cina. Le varianti sconosciute del virus si distinguono per la loro capacità di diffondersi rapidamente, motivo per cui di tanto in tanto vengono imposte chiusure in diversi Paesi. Le misure restrittive sono volte a prevenire la diffusione della malattia.

Emergono nuovi tipi di virus

I virus cambiano spesso attraverso la normale evoluzione. Tuttavia, un ceppo mutato può diventare il più comune nel Paese in cui è stato rilevato per la prima volta. Una mutazione che altera le proteine sulla superficie di un microrganismo può essere motivo di seria preoccupazione. Aiuta i virus a sfuggire al sistema immunitario o ai farmaci. Pertanto, le persone che sono state precedentemente infettate dalla silicosi possono infettarsi di nuovo, ma i sintomi possono essere diversi e più gravi.

Per proteggere voi stessi e la vostra famiglia dal nuovo ceppo, seguite le raccomandazioni del Dipartimento della Salute:

  • Indossate una maschera protettiva nei luoghi pubblici;
  • lavate regolarmente le mani;
  • mantenete una certa distanza sociale.

È anche una buona idea prendersi cura della propria immunità. Vitamine e minerali ed esercizio fisico possono contribuire a rafforzarla.

Perché i nuovi ceppi COVID-19 sono pericolosi?

I nuovi tipi di covirus sono pericolosi perché colpiscono i bambini. Tuttavia, in essi la malattia è lieve e quasi asintomatica. Questo vale per qualsiasi ceppo. I ceppi COVID-19 sono ancora pericolosi per gli adulti e i bambini con malattia cronica.

Si ritiene che il ceppo sudafricano sia più forte delle versioni cinese e italiana. Questo non è impedito dagli anticorpi sviluppati dopo il coronavirus. In questo caso, si è verificata una mutazione nel picco del virus, che è progettato per invadere le cellule umane. Tali cambiamenti rendono molto più facile catturare il nuovo virus, poiché la dose di particelle virali sufficiente per l’infezione è ridotta. Pertanto, il nuovo ceppo del virus è molto più facile da trasmettere da una persona malata a una sana.

Gli scienziati hanno anche scoperto una nuova mutazione nella versione “britannica” del COVID-19, che si ritiene sia più pericolosa della precedente. È questo il ceppo che ha causato la terza ondata della pandemia. Le modifiche apportate al ceppo comprendono la velocità di replicazione del virus nelle cellule umane e la reattività del sistema immunitario del paziente.

Risultati entusiasmanti: con l’uso preventivo di Aerovital e Revitasol, la maggior parte dei pazienti è diventata libera da sintomi con il COVID-19. E come terapia ricostituente, i pazienti hanno riacquistato la forma fisica in 10-12 giorni.

Questi prodotti sono disponibili per l’ordinazione sul nostro sito web.
Unisciti a noi su Facebook e Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *