PROCONT PLUS

30 capsule per confezione

Procont Plus è una versione migliorata di Procont. I nostri sviluppatori hanno lavorato per diversi anni per migliorare la tecnologia di produzione del principio attivo e come risultato siamo riusciti a triplicare la quantità di principio attivo in una capsula! Quindi una confezione di Procont Plus sostituisce tre confezioni di Procont!

Procont Plus – un prodotto con tecnologia protetta da brevetto internazionale, contiene un agente immunoattivo, ha un effetto antitumorale generale. Il principio attivo di Procont Plus stimola un funzionamento più efficiente del cosiddetto gruppo enzimatico P53, un gruppo di enzimi che agisce contro le cellule tumorali difettose che si formano nell’organismo durante una divisione cellulare inappropriata.

65.00

Descrizione

Meccanismo di funzionamento e brevetto


Meccanismo di funzionamento

L’essenza dell’invenzione e del brevetto legato al prodotto chiamato Procont – lo studio di una proteina che influenza l’enzima P53 e la produzione dell’enzima P53 stesso. Queste proteine vengono estratte da un particolare sistema biologico che aumenta il livello dell’enzima P53 nella cellula, nel nucleo, in modo che possa eliminare gli errori di sequenza del DNA durante la divisione. E una volta che la divisione ha già avuto luogo, può interrompere questo processo, in modo da provocare la morte cellulare programmata – l’apoptosi.

In effetti, regola la divisione cellulare e riduce il numero di cellule tumorali, motivo per cui Procont Plus può essere utilizzato come terapia complementare alla chemioterapia occidentale convenzionale e alla radioterapia. I due metodi (chemio/radioterapia convenzionale e terapia alternativa) non si escludono a vicenda. Procont Plus facilita e non sopprime gli effetti della chemioterapia. Non c’è nessuna interazione, nessun punto di conflitto in cui i due trattamenti possono ridurre gli effetti reciproci. Soprattutto, Procont Plus non ha praticamente alcun effetto collaterale.

Prodotto

La capsula dell’integratore alimentare Procont Plus contiene un agente immunoattivo derivato da un sistema biologico estratto da una tecnologia protetta da brevetto internazionale, con attività antitumorale generale. Agisce nella fase di divisione cellulare, cioè attraverso il gene soppressore del tumore: mantenendo il suo livello fisiologico, rileva i difetti di trascrizione nel processo di divisione cellulare e distrugge immediatamente la cellula difettosa (tumorale) che non si è ancora divisa. Il titolare del brevetto del principio attivo è il dottor András Bertha András, tossicologo sperimentale, farmacologo-farmacologo. Al brevetto è stato assegnato il numero di brevetto internazionale P0200172 il 15 gennaio 2003 PCT/HU0300004.

Esperimenti


Descrizione dei risultati degli esperimenti

Sulla base degli studi preclinici, è possibile affermare che il principio attivo:

  • tassi di sopravvivenza diverse volte superiori a quelli degli agenti attualmente conosciuti,
  • non è specifico per il cancro,
  • in base ai tipi di tumore studiati finora.

  • nessun effetto collaterale tossico con un sovradosaggio di 50 volte,
  • il divario tra dose terapeutica e dose tossica è ampio,
  • efficace anche in caso di tumore significativamente avanzato.

Per ogni tipo di tumore, il tempo medio di sopravvivenza del gruppo di controllo positivo è del 100%, rispetto al tempo di sopravvivenza dei gruppi trattati. La soglia terapeutica per gli agenti chemioterapici nell’attuale armamentario farmacologico dovrebbe essere almeno del 125%. Più alto è questo valore, più sicura è l’efficacia terapeutica.

Sulla base dei nostri attuali risultati, è possibile affermare quanto segue sull’agente biologicamente attivo sulla base di studi sugli animali:

  • Nella leucemia linfoide acuta, la sopravvivenza media degli animali è del 320%.
  • Nel sarcoma S-180, la sopravvivenza media degli animali (topi maschi BDF1) è stata significativamente superiore (280%) rispetto al gruppo di controllo positivo (100%). La massa tumorale media si è ridotta di circa 1/3. L’incidenza delle meteastasi è stata drasticamente ridotta dal trattamento con ABB-7 rispetto al gruppo di controllo positivo. Ciò è supportato dall’istopatologia, dai marcatori enzimatici tumorali e dalle misure diagnostiche di laboratorio.
  • I tumori del colon C26 hanno avuto una sopravvivenza media del 220% e la massa tumorale media è stata meno che dimezzata.
  • Per il carcinoma mammario MXT, la sopravvivenza è stata del 149% e la massa tumorale media si è ridotta di 1/4 (in topi femmina BDF1)

Suggerimenti per il consumo


Consumo consigliato

In base all’aumento del livello di principio attivo del prodotto Procont Plus: 1-3 capsule al giorno. Il dosaggio deve tenere conto anche del tipo di tumore, della complessità di eventuali metastasi e dello stadio di progressione della malattia.

A seconda del tipo di tumore, può essere consigliata l’assunzione di un integratore specifico per ogni organo. In ogni caso, si consiglia di consultare il medico per il dosaggio esatto.

L’assunzione di questo prodotto è consigliata nei seguenti casi:

– Per tutti i tipi di cancro, in quanto il principio attivo di Procont Plus non è specifico per il tumore.
– Per la prevenzione, se c’è una storia familiare di un certo tipo di tumore (geneticamente confermata) .
– Nota: il prodotto Procont Plus (non essendo un farmaco) NON deve essere utilizzato come unico trattamento, ma è consigliato solo come coadiuvante dell’oncoterapia convenzionale (se una persona non è più idonea al trattamento del cancro, Procont Plus può essere somministrato con il consiglio di un medico).

Conservazione:

Conservare al riparo dall’umidità e dalla luce, a temperatura ambiente e fuori dalla portata dei bambini.